CONVEGNO INTERNAZIONALE

Qigong e scienza della salute

corpo - mente - spirito: Oriente e Occidente si incontrano

La Voce che danza

 

Concerto/Performance

 

Una voce sola, un microfono, un uso minimale dell’elettronica per guidare gli ascoltatori attraverso i territori dell’anima, per ascoltare tessiture rarefatte, voci ancestrali e moderne vocalità.

 

 

Un viaggio dove solo un ascolto attento e partecipativo sarà l’ingrediente essenziale per permettervi di esplorare questi nuovi universi sonori.

 

“Presenza” e “quiete” i compagni di viaggio inseparabili che contribuiranno a creare uno stato interno profondo, viatico per una “danza immobile”.

 

 

 

 

Lorenzo Pierobon

è considerato un cantante atipico, dopo anni di militanza in varie formazioni rock e pop, nei primi anni novanta scopre nuove possibilità espressive nel canto armonico e l’improvvisazione informale; frequenta diversi seminari e si perfeziona in corsi tenuti da David Hykes, Michael Vetter, Amelia Cuni e Marie Paule Marthe. Nello stesso periodo partecipa al Transverbal Ensemble di Torino diretto da Michael Vetter. Approfondisce la sua passione per la musica e le culture tribali viaggiando in oriente.
Nel 1995 fonda il trio KU, con cui realizza concerti, CD e videoinstallazioni. Dal 2002 è parte del gruppo ambient Nebula (tra i membri del gruppo Klaus Wiese, ex Popol Vuh). Attualmente impegnato in performances musicali e teatrali con l’open project LIMINA.

E’ autore del libro suoni dell’anima l’essenza nascosta della voce (Minerva Edizioni)